instagram instagram

DOVE SIAMO

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

ALLOGGIARE

BEACH LIFE

RIVIERA DEL CONERO

STRUTTURA

 


La Conerostyle School si trova immersa nella Riviera del Conero e precisamente all’interno dell’omonimo Parco Naturale, nella Baia di Portonovo. Questo rende ancor più solido il nostro amore per la natura che ci circonda e per la bellezza dei luoghi. La conformazione del monte, offre ai maniaci del windsurf uno sfogo con i venti termici di elevata intensità soprattutto in due spot principali: nella spiaggia de “La Capannina” di Portonovo con venti da sud o nella spiaggia dei Sassi Neri con venti da Nord.
La baia di Portonovo è veramente un punto di riferimento per gli amanti del vento forte con uno spot freestyle nei mesi estivi e che si trasforma in spot wave nei mesi invernali. La Conerostyle school, con la sua struttura direttamente sulla spiaggia dello spot di Portonovo è una vera comoditá per chi vuole godersi una navigata durante l’ora di pranzo o durante le ore serali, quando il vento rinforza fino a notte fonda.

Per gli appassionati di surf ci sono diversi spot distribuiti lungo tutta la riviera a seconda della direzione della mareggiata. Si possono andare a prendere le onde direttamente prima di andare al lavoro, a pausa pranzo o nelle ore serali perché gli spots piú famosi si trovano tutti nelle vicinanze delle cittadine.

Per chi si vuole rilassare con un giro in SUP all’alba o al tramonto per poter sconnettere dalla pesante giornata, trova ogni giorno nuove calette da scoprire non appena metti i piedi in mare.

Il monte Conero poi, offre numerosissimi percorsi per gli amanti della Mountain bike. Per i piú spericolati ci sono anche dei percorsi di freeride leggero. Il Conero è anche meta di escursioni a piedi per raggiungere luoghi dal panorama incantevole.

La Riviera del Conero si caratterizza per un tratto di costa unico nel suo genere in tutto il litorale Adriatico. Qui, il Monte Conero ha disegnato il profilo delle spiagge, tracciando uno scenario unico che passa da calette selvagge e grotte a più ampie distese di sabbia e sassi. Per chi è alla ricerca di luoghi unici dove la natura regna ancora incontaminata ci sono le spiagge di Portonovo, di Mezzavalle o dei Sassi Neri o calette di rara bellezza raggiungibili solo via mare come nel caso della spiaggia delle Due Sorelle. A tutto questo va aggiunta l’invidiabile qualità delle acque trasparenti e cristalline, tanto che ormai da anni le spiagge della Riviera del Conero vengono premiate con l’importante riconoscimento della Bandiera Blu.

Il tratto di mare che lambisce le pendici del Monte Conero rappresenta un ambiente dalle caratteristiche uniche, e racchiude nelle sue acque un mondo meraviglioso.

Difficile a dirsi, a prima vista. In effetti la poca profondità del fondale, le distese di sabbia che circondano la zona, e l’acqua scura e verdastra, non fanno certo pensare ad un ambiente affascinante e ricco di vita. Invece sono proprio queste caratteristiche a rendere unico e bellissimo questo mare.

Il Parco Regionale Naturale del Conero è un palcoscenico di rara bellezza che comprende un tratto di costa e un’ampia fascia collinare, caratterizzato da scorci panoramici unici e da una storia antichissima. Un’area che comprende tra i suoi territori i comuni di AnconaCameranoNumana e Sirolo.

La Riviera del Conero non è solo quella del mare e delle spiagge. E’ anche quella dei borghi dell’entrotrerra aggrappati alle colline, è quella delle città sotterranee che si srotolano al di sotto delle strade cittadine, è quella dei castelli e delle rocche. Superando le colorate città affacciate sul mare si incontrano paesaggi rurali che creano un’incantata meraviglia negli occhi del visitatore. Una campagna che in un saliscendi di valli e colline si colora delle pennellate che le stagioni sfumano su ogni coltivazione. Il fascino di antichi tesori è custodito in fortezze o in strutture architettoniche in una sinfonia di percorsi culturali ed artistici. Un territorio che nonostante sia concentrato in uno spazio di pochi chilometri, riassume al suo interno un’offerta assolutamente unica e variegata. Dagli itinerari nel verde a quelli devozionali, senza dimenticare le città sui percorsi dellenogastronomia, la Riviera del Conero ogni giorno regala la possibilità di invitanti scoperte. Un’ampia letteratura ha inneggiato alle meraviglie di questi luoghi, dietro ogni angolo si nasconde qualche incantata visione, sia essa un panorama disteso sulle colline o un capolavoro architettonico, l’entroterra collinare saprà rispondere alle esigenze del turista più curioso.

 

Le Spiagge:

Portonovo, Ancona

Una spiaggia in ghiaia e sassi che si confonde nel verde della vegetazione del Parco del Conero; amata dai surfisti per l’esposizione a certe correnti. Alterna tratti attrezzati con stabilimenti balneari e locali affacciati sul mare, a tratti dal sapore più selvaggio.

Mezzavalle, Ancona

Nei pressi di Portonovo c’è un sentiero che gli abitanti della zona percorrono ogni volta che vogliono rilassarsi in una vera e propria oasi naturale; è il sentiero che porta alla bianca spiaggia di Mezzavalle.

Passetto, Ancona

Una spiaggia a pochi passi dal centro cittadino, un’insenatura che precipita nel mare al di sotto dell’omonimo monumento. Raggiungibile con un ascensore o scendendo la scalinata che porta alle caratteristiche grotte dei pescatori.

La Vela, Ancona

La spiaggia della vela, chiamata così per lo scoglio a forma di vela che fronteggia la parte terminale della spiaggia, è l’ ultima parte di  costa balneabile ai piedi del versante nord del Conero.

San Michele e i Sassi Neri, Sirolo

Ai piedi del monte Conero, immersa in un’ampia distesa boscosa, nel territorio del Comune di Sirolo si estende questa spiaggia di sabbia e ghiaia, attrezzata in alcuni punti e libera in altri. Raggiungibile a piedi percorrendo un sentiero attraverso il bosco o con un servizio di bus navetta che parte dal Municipio di Sirolo.

Due Sorelle

Una caletta di bianca sabbia che, all’ombra del monte Conero, si estende in una zona selvaggia nei pressi di Sirolo. Deve il suo nome ai due faraglioni che si ergono proprio di fronte a questo tratto di litorale. Una delle spiagge più suggestive della Riviera, raggiungibile solo dal mare.

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.